Prevenzione delle infezioni

Perché due è meglio di uno? L’utilizzo del doppio guanto chirurgico come approccio sicurezza-centrico (Parte II)

Di : Mölnlycke Health Care, novembre 21 2016Pubblicato in: Prevenzione delle infezioni

Nella prima parte di questo articolo abbiamo riassunto i risultati di un recente studio1 che documenta l’impatto delle perforazioni del guanto chirurgico sul rischio di infezioni del sito chirurgico, stabilendo una forte correlazioni tra SSI, perforazioni del guanto e profilassi antibiotica.

Ribadito inoltre che la consapevolezza del rischio e l’aderenza alle linee guida in termini di profilassi antibiotica sono spesso deboli, può un approccio sicurezza-centrico, basato sull’utilizzo di tutte o di buona parte delle precauzioni consigliate, dare maggiori livelli di protezione per i pazienti e per lo staff chirurgico?

Per esempio: nell’industria dell’aviazione sono previsti sistemi di back-up e misure preventive per tutti i sistemi che permettono il funzionamento degli aerei, ogni autovettura è dotata di cinture di sicurezza, in motorino si viaggia con il casco…

Sono tutte misure di “buon senso”, che ci permettono di ottenere un maggiore livello di sicurezza.

La "Sharps Agenda" negli Stati Uniti e la Direttiva Europea sulla prevenzione delle ferite da taglio in Europa, ad esempio, consigliano l’utilizzo di molteplici strategie di prevenzione e protezione contro ferite da taglio e le loro conseguenze. Tra queste, eliminare o ridurre l’utilizzo di aghi, proteggere strumenti taglienti o appuntiti con adeguati dispositivi, rivedere la pratica clinica introducendo anche l’utilizzo del doppio guanto chirurgico.

Judith Seltzer (MS, BSN, RN, CNOR), Direttore clinico di Mölnlycke Health Care ha infatti dichiarato: “Utilizzare il doppio guanto chirurgico è cruciale, sia come linea guida per lo staff chirurgico, sia per la protezione del paziente. Questa raccomandazione assume importanza anche alla luce della recente crisi sanitaria e, ad esempio, della necessità di controllare la diffusione del virus Ebola”

Judith Seltzer ha inoltre identificato 6 ragioni per cui due guanti è meglio che uno in sala operatoria:

  1. Proteggersi dalle perforazioni da punta
    La Cochrane review2 del 2014 lo dimostra. E letteratura dimostra che lo staff chirurgico è esposto a sangue, fluidi corporei o altri agenti infettivi nel 50% delle procedure chirurgiche.
  2. Proteggersi dalle contaminazioni
    Una meta analisi del 20063 ha dimostrato che utilizzare doppi guanti chirurgici riduce di 4 volte il rischio di perforazione, rispetto all’utilizzo del guanto singolo.
  3. Ridurre il rischio di SSI tra i pazienti
    Uno studio della durata di due anni1 ha dimostrato che in caso di perforazione del guanto, i pazienti sottoposti all’intervento hanno un rischio doppio di contrarre infezioni. Se nessuna profilassi antibiotica viene somministrata il rischio aumenta di 4 volte.
  4. Seguire le linee guida e raccomandazioni
    Tra le associazioni che raccomandano l’utilizzo del doppio guanto chirurgico troviamo: AORN, CDC, ACS, AAOS, AfPP, AST.
  5. Proteggersi senza compromettere destrezza manuale e sensibilità tattile
    Studi4 dimostrano che sensibilità tattile e destrezza manuale non sono significativamente influenzate dall’utilizzo del doppio guanto chirurgico. Inoltre sono presenti sul mercato guanti sottili che rendono la pratica del doppio guanto ancora più confortevole
  6. Beneficiare della protezione del sistema di indicazione della foratura
    Studi5 dimostrano che guanti con indicazione della foratura permettono di identificare rapidamente e con accuratezza le forature del guanto.

Per leggere tutto l’articolo, clicca qui


Vuoi leggere ulteriori articoli sull'argomento? Clicca qui e approfondisci.

Bibliografia

1.Junker T, Mujagic E, Hoffmann H, et al., Swiss Med Wkly. 2012 Sep 4;142:w13616. Prevention and control of surgical site infections: review of the Basel Cohort Study

2. Mischke C, Verbeek JH, Saarto A, et al. Gloves, extra gloves or special types of gloves for preventing percutaneous exposure injuries in healthcare personnel. Cochrane Database Syst Rev. 2014;3:CD009573.

3. Tanner J, Parkinson H. Double gloving to reduce surgical cross-infection. Cochrane Database of Systematic Reviews. 2006, Issue 3. Art. No.: CD003087. DOI: 10.1002/14651858.CD003087.pub2.

4. Fry DE, Harris WE, Kohnke EN, Twomey CL. Influence of double-gloving on manual dexterity and tactile sensation of surgeons.American College of Surgeons. 2010;1-6.

5. Avery CM, Taylor J, Johnson PA. Double gloving and a system for identifying glove perforations in maxillofacial trauma surgery. Br J Oral Maxillofac Surg. 1999;37(4):316-319.

Seguici su

Biogel® PI Micro – nessun compromesso...
Biogel® PI Micro – nessun compromesso tra sensibilità e protezione

Mölnlycke ha ampliato la propria offerta inserendo Biogel...

Le tue mani sono preziose
Le tue mani sono preziose

Oggi sono disponibili sul mercato molte differenti...

Protezione e sicurezza. Senza sacrificare...
Protezione e sicurezza. Senza sacrificare sensibilità tattile e destrezza manuale

Da una recente indagine risulta che il 46% degli operatori...

La chiave per ottenere maggiore sicurezza?...
La chiave per ottenere maggiore sicurezza? Identificare rapidamente le forature del guanto chirurgico

La Cochrane review Utilizzare il doppio guanto chirurgico...

Perché due è meglio di uno? L’utilizzo...
Perché due è meglio di uno? L’utilizzo del doppio guanto chirurgico come approccio sicurezza-centrico

Le infezioni del sito chirurgico (SSI) hanno un significativo...