Le mascherine chirurgiche BARRIER® sono conformi agli standard UE

Le mascherine chirurgiche BARRIER® sono conformi agli standard UE

Informazioni in merito allo standard EN 14683:2005

Lo standard europeo stabilisce che il principale utilizzo previsto delle mascherine chirurgiche è proteggere i pazienti dagli agenti infettivi provenienti dal naso e dalla bocca del personale sanitario e, in determinate situazioni, di proteggere anche chi le indossa da schizzi di liquidi potenzialmente contaminati.

Tutte le mascherine chirurgiche BARRIER® sono conformi ai requisiti delle varie classificazioni nella norma EN 14683:2005. Le mascherine sono classificate in due tipi, a seconda dell'efficienza della filtrazione antibatterica e della pressione differenziale. Ciascun tipo è ulteriormente suddiviso a seconda della resistenza o meno agli schizzi.

Per ulteriori informazioni sulle specifiche e le raccomandazioni per l'uso dei vari tipi di mascherine, consultare l'ALLEGATO A, Informazioni per gli utenti, nella norma EN 14683:2005.

Seguici su

Sistema di indicazione della foratura

Grazie al sistema di indicazione della foratura a doppio guanto Biogel®,...

Guanti privi di acceleratori chimici...

I guanti ipoallergenici prodotti senza le sostanze chimiche comunemente...

Lavaggio del paziente

Uno dei rischi possibili in qualunque ambito chirurgico consiste nella possibile infezione delle...

Lotta alle infezioni (infezioni del...

Oltre 1,4 milioni di persone soffrono di infezioni correlate all'assistenza...