Skip to Main Content
Sto cercando

Prevenzione delle infezioni

Protezione e sicurezza. Senza sacrificare sensibilità tattile e destrezza manuale.

Da una recente indagine risulta che il 46% degli operatori sanitari ha identificato nel rischio di ridurre la propria sensibilità tattile e destrezza manuale tra le maggiori preoccupazioni legate all’utilizzo del guanto chirurgico e la principale causa per cui non viene utilizzato il doppio guanto chirurgico1.

Protezione e sicurezza. Senza sacrificare sensibilità tattile e destrezza manuale

In realtà la Cochrane review del 20142 ha valutato, attraverso la meta-analisi di 8 studi randomizzati, il parametro destrezza manuale misurando il numero di perforazioni cutanee registrate utilizzando guanti singoli o doppi guanti chirurgici, ipotizzando che una compromissione della destrezza manuale deve corrispondere a maggiori forature del guanto. Ciononostante, lo studio conclude che i tassi di perforazione registrati utilizzando il doppio guanto rispetto al guanto singolo non differiscono significativamente.

Inoltre, uno studio pubblicato nel Journal of the American College of Surgeons3, dimostra che non esiste correlazione tra utilizzo del doppio guanto chirurgico e peggioramento di sensibilità tattile e destrezza manuale.

Per richiedere il riassunto di questo studio (clicca il tasto "contattaci" di fianco)

In ulteriori studi4 sono stati eseguiti diversi test per valutare il livello di sensibilità tattile correlato all’utilizzo del doppio guanto, concludendo che è assimilabile all’utilizzo del guanto singolo. Ad esempio, studi comparativi condotti effettuando test percettivi e test di manualità – come il test di discriminazione dei due punti e la capacità di fare nodi - non hanno rilevato significative diminuzioni nel senso del tatto utilizzando doppi guanti.

"Utilizzare il doppio guanto chirurgico è cruciale, sia come linea guida per lo staff chirurgico, sia per la protezione del paziente" ha dichiarato Judith Seltzer (MS, BSN, RN, CNOR), Direttore clinico di Mölnlycke Health Care. “Questa raccomandazione assume importanza anche alla luce della recente crisi sanitaria e, ad esempio, della necessità di controllare la diffusione del virus Ebola"

In questo quadro scegliere il guanto chirurgico corretto assume una crescente importanza, per tutto lo staff. Il guanto chirurgico deve quindi essere una scelta consapevole e motivata, che garantisca sensibilità e protezione allo stesso tempo, senza compromessi.

 


 

A tal proposito, Mölnlycke Health Care offre una soluzione che:

  • protegge dai rischi del lattice, come sensibilizzazione e reazioni allergiche
  • soddisfa un’esigenza manifestata dallo staff chirurgico: la necessità di avere elevata sensibilità tattile e destrezza manuale3.

Mölnlycke Health Care ha infatti introdotto nel proprio assortimento Biogel® PI Micro, per offrire nuovi livelli di comfort, flessibilità e protezione.

20% più sottile di Biogel® PI UltraTouch, Biogel® PI Micro è stato sviluppato per soddisfare le esigenze degli operatori sanitari: garantire migliore sensibilità tattile e destrezza manuale, mantenendo la stessa protezione dell'intera gamma di guanti BIOGEL.

E’ reso disponibile come guanto esterno, sottoguanto e sistema di indicazione della foratura: la soluzione di doppio guanto più sottile di sempre.

La gamma Biogel® PI Micro è l'alternativa interamente sintetica al guanto in lattice e può pertanto essere inclusa nei protocolli legati al controllo e alla prevenzione dei rischi di sensibilizzazione o reazione allergica.

Clicca il tasto "contattaci" di fianco per avere maggiori informazioni su Biogel PI Micro.

Per avere maggiori informazioni sulla gamma di guanti BIOGEL, su Biogel® PI Micro e sul sistema di doppio guanto con indicazione della foratura, contattaci cliccando il tab nella pagina sulla destra.

Condividi sui social media

Contattaci
Seleziona mercato

Seleziona il tuo mercato